Come aggiornare a Windows 10 gratuitamente dopo il 29 luglio 2016

aggiornamento gratuito a windows 10

Durante il primo anno di uscita di Windows 10 gli utenti potevano aggiornare gratuitamente il proprio Windows 7 e 8/8.1 all'ultima versione del sistema operativo.
La possibilità di effettuare l'upgrade gratuitamente è terminata il 29 luglio 2016 ma c'è un modo per eseguire l'aggiornamento gratuito anche adesso.
Microsoft ha prolungato la possibilità di aggiornare a Windows 10 per tutti gli utenti che utilizzano tecnologie assistive. È quindi possibile scaricare l'ultima versione di Windows 10 seguendo pochi e semplici passaggi.

Come aggiornare a Windows 10 gratuitamente

  • Andiamo su questa pagina del sito Microsoft e clicchamo su Aggiorna ora.
  • Avviamo l'Assistente aggiornamento Windows 10
  • Alla richiesta di Controllo dell'account utente clicchiamo e accettiamo le Condizioni di licenza
  • Attendiamo che venga verificata la compatibilità del nostro dispositivo e premiamo su Avanti
  • Viene quindi scaricata la nuova versione di Windows 10 (sono quasi 4GB, potrebbe volerci un pò). Al termine viene avviata l'installazione.


Microsoft ha dichiarato che questa procedura non sarà disponibile per sempre, quindi conviene approfittarne al più presto, se non avete già aggiornato a Windows 10.