Windows 10 ruba la tua banda internet

Windows 10 ruba la tua banda internet

Windows 10 è l'ultima major release del sistema operativo di Microsoft. Non verranno rilasciate nuove edizioni di Windows ma solo aggiornamenti di Windows 10 per introdurre nuove funzionalità. Gli aggiornamenti di versione di Windows 10 vengono rilasciati ogni 6 mesi e scaricati in automatico da Windows Update (leggi anche come disattivare gli aggiornamenti automatici di Windows 10).

Questi aggiornamenti di versione sono generalmente abbastanza pesanti, mediamente 3,5 GB di pacchetto. Il solo download può causare dei rallentamenti in una linea ADSL normale e può impiegare anche alcune ore per completarlo.
Aggiornamenti così grossi rappresentano un problema anche per Microsoft che deve gestire milioni di download di grosse dimensioni contemporaneamente. Per far fronte a questo problema Microsoft ha inserito una nuova funzionalità in Windows 10 per condividere gli aggiornamenti tra gli utenti.

La condivisione degli aggiornamenti utilizza l'upload della linea, che nelle normali ADSL è molto limitato. Una linea da 7Mb ha generalmente 512Kb (0.5Mb) di Upload. Questo sistema di aggiornamenti chiamato WUDO (Windows Update Delivery Optimization, Ottimizzazione Recapito di Windows Update come lo traduce Microsoft) "ruba" quindi la banda internet senza informare l'utente.

Dal sito Microsoft:

Come viene usato il PC per inviare app e aggiornamenti ad altri PC?

Ottimizzazione recapito scarica gli stessi aggiornamenti e app disponibili in Windows Update e Windows Store e crea una cache locale in cui archivia i file scaricati per un breve periodo di tempo. A seconda delle impostazioni, Windows invia quindi parte di questi file ad altri PC della rete locale o connessi a Internet che stanno scaricando gli stessi file.

Ottimizzazione recapito non può essere usato per scaricare o inviare contenuto personale.

Come disattivare l'ottimizzazione recapito di Windows Update

Si può disattivare questa funzionalità, anche se l'opzione non è immediatamente visibile nei menu di Windows Update, seguendo questi passaggi:

  • Dal menu start aprire Impostazioni
  • Scegliere la categoria Aggiornamento e sicurezza e aprire Windows Update
  • Scegliere Opzioni avanzate
  • Premere su Scegli come recapitare gli aggiornamenti

recapito aggiornamenti Windows 10

A questo punto si hanno 2 opzioni, si può scegliere di disattivare totalmente il recapito degli aggiornamenti agli altri computer oppure tenerlo attivo solo per i PC nella rete locale. Questa ultima opzione è utile nel caso di più computer nella stessa rete per condividerli solo localmente e ridurre l'utilizzo della banda internet.